Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196 Interflora.it utilizza solo cookie tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per vedere quali cookie utilizziamo e avere maggiori informazioni visita la nostra pagina dedicata. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Home Benessere
Benessere

Molte piante hanno proprietà benefiche che spesso ignoriamo. Non di rado, capita che quando abbiamo un problema cerchiamo soluzioni innovative, e talvolta complicate, ma nella maggior parte dei casi gli antichi rimedi sono sempre i migliori


Le proprietà della Peonia
pianta

Peonia vuol dire “adatta a guarire”, infatti oltre ad essere molto bella, questa pianta ha degli effetti benefici conosciuti sin dai tempi antichi. Le radici secche hanno proprietà antinfiammatorie mentre i fiori hanno effetti antidolorifici. La peonia è indicata anche per lenire prurito e fastidio al cuoio capelluto.

Marante purificatrici

La Maranta è detta anche Pianta della Preghiera perché durante le ore notturne chiude le sue foglie verso l’alto. Così facendo la pianta trattiene l’umidità e quindi, incrementando l’umidità atmosferica, purifica l’aria da agenti chimici dannosi.

pianta
La Malva: una pianta, tanti benefici
pianta

Le virtù medicinali della Malva sono note sin dall’epoca di Carlo Magno, il quale voleva fosse coltivata in tutti gli orti imperiali. Questa pianta infatti ha una forte azione antinfiammatoria, aiuta chi ha problemi di intestino pigro ed è un ottimo rimedio per l’ascesso ai denti

Le piante combattono lo stress

La società in cui viviamo ci porta a condurre una vita frenetica, con ritmi e abitudini irregolari che spesso ci creano stress ed ansia. Un grande aiuto in questo senso ce lo possono dare le piante. Il Biancospino, per esempio, è utile per chi soffre di tachicardia. Chi invece ha problemi di insonnia può affidarsi alle proprietà calmanti della valeriana o della passiflora.

pianta

 

Molte piante hanno proprietà benefiche che spesso ignoriamo. Non di rado, capita che quando abbiamo un problema cerchiamo soluzioni innovative, e talvolta complicate, ma nella maggior parte dei casi gli antichi rimedi sono sempre i migliori